Musealia Pavia

Musealia

Musealia – Al via il 30 settembre a Pavia, e fino al 2 dicembre 2017, la mostra celebrativa per il terzo centenario della nascita di Maria Teresa d’Austria, La Sovrana delle Scienze, Maria Teresa d’Austria e l’Università di Pavia, inserita nell’ampio contesto di iniziative legate a questa ricorrenza.

Inaugurazione sabato 30 settembre ore 16.00 Museo per la storia dell’Università di Pavia – Palazzo Centrale, Strada Nuova, 65 Pavia. Informazioni e prenotazioni a questo link – Tel. 0382986916 – infomusei@unipv.it

L’esposizione, che inaugura alle ore 16 nelle affascinanti sale del Museo della Storia dell’Università di Pavia, vede nascere nel panorama editoriale anche il primo catalogo museale “a leporello”, realizzato da Fiorina Edizioni. Queste 28 pagine di carte pregiate, che si aprono come una fisarmonica, non solo ricordano la più grande sovrana riformista della vecchia Europa, ma raccontano una storia di scoperte, sogni ed esplorazioni scientifiche lunga trecento anni.

Un libro che è come una scatola magica, nel vero spirito della Wunderkammer: da qui si srotolano le immagini a colori di reperti e documenti del Museo dell’Università, evocanti nomi illustri come Volta e Spallanzani, ed arricchite da un corredo descrittivo, breve ma esauriente. Scienza e riforme, due temi ancora attualissimi, che la sovrana austriaca seppe abilmente coniugare nel suo illuminato disegno dell’Università di Pavia.

Da un’idea di Paolo Mazzarello, sviluppata dal Sistema Museale d’Ateneo, nasce il primo ‘catalogo a zig- zag’ della casa editrice di Varzi, che così inaugura la sua nuova collana Musealia, dedicata alla complessa e ricchissima realtà museale italiana. Frutto di tale collaborazione è questa ‘mirabilia’ di libro artigianale, con copertina rigida, in serie numerata e firmata dall’editore.

Con il patrocinio di Regione Lombardia e del Comune di Pavia, Assessorato alla Cultura. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 0382986916 oppure scrivere a: infomusei@unipv.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *